ARC - electronic equipment
schede e apparecchiature elettroniche

 
 
 
 
sei in: home : Carichi elettronicicarichi elettronici singoli

CARICHI ELETTRONICI SINGOLI

Carico elettronico singolo Modello "DL1880"

Carico elettronico singolo  Modello DL1880 ll carico elettronico singolo DL1880 é stato progettato per poter sostituire in modo estremamente vantaggioso il classico reostato, conservandone l'intrinseca affidabilità ed offrendo in più la versatilità di un'apparecchiatura elettronica.

Il DL1880 può simulare una resistenza, per cui la corrente varia al variare della tensione secondo la legge di Ohm, può assorbire una corrente costante indipendentemente dalla tensione applicata, oppure può assorbire una potenza costante aumentando o diminuendo la corrente in funzione della tensione applicata.

Il DL1880 è dotato di oscillatore interno per eseguire test dinamici. Il test dinamico serve per rilevare il tempo e il modo di risposta di un alimentatore alle variazioni di carico.
Regolando con precisione correnti anche molto basse il DL1880 può essere usato come generatore di corrente costante da una sorgente di tensione non stabilizzata, o, considerata la sua resistenza interna estremamente bassa, come limitatore di corrente con bassa perdita d'inserzione.
I DL1880 possono essere collegati in parallelo per aumentare la capacità di corrente.
Il DL1880 ha la possibilità del controllo dall'esterno con tensione 0/+10V fino a 10KHz.
Il pulsante di cortocircuito permette di simulare istantaneamente la condizione di massimo carico.
Il connettore Vsense permette di compensare le cadute dei cavi di collegamento.

Caratteristiche principali:

  • modo di funzionamento: corrente Icost, resistenza R1cost e R2cost e potenza costante Wcost;
  • potenza continua applicabile: 800W;
  • potenza massima applicabile: 1000W;
  • Vin MAX: 80Vdc ;
  • Iin MAX: 80Adc;
  • protezioni: in potenza SOAP, in corrente OCP e in temperatura OTP;
  • protezione in Wcost: di tensione minima UVP (3,3V);
  • visualizzazione tensione: display digitale 3-1/2 risoluzione100mV precisione +/-0,1%;
  • visualizzazione corrente: display digitale 3-1/2 risoluzione100mA precisione +/-0,1%;
  • visualizzazione potenza: display digitale 3-1/2 risoluzione1W precisione +/-1%;
  • tensione minima di lavoro: 1,5V per 80A;
  • resistenza interna: 100mOhm;
  • controllo esterno: 0/+10V 10KHz max;
  • lettura remota di tensione: 0/+10Vdc, 125mV/V
  • lettura remota di corrente: 0/+10Vdc, 125mV/A
  • comando remoto isolato: ON/OFF;
  • raffreddamento: ad aria forzata;
  • alimentazione da rete: 230Vac +/-10%, 50/60Hz, 15VA
  • DL1880 dimensioni L=235mm, H=180mm, P=465mm

Carico elettronico singolo - Modello "DL18160"

Carico elettronico singolo  Modello DL18160

ll carico elettronico singolo DL18160 é stato progettato per poter sostituire in modo estremamente vantaggioso il classico reostato, conservandone l'intrinseca affidabilità ed offrendo in più la versatilità di un'apparecchiatura elettronica.
Il DL18160 può simulare una resistenza, per cui la corrente varia al variare della tensione secondo la legge di Ohm, può assorbire una corrente costante indipendentemente dalla tensione applicata, oppure può assorbire una potenza costante aumentando o diminuendo la corrente in funzione della tensione applicata.
Il DL18160 è dotato di oscillatore interno per eseguire test dinamici. Il test dinamico serve per rilevare il tempo e il modo di risposta di un alimentatore alle variazioni di carico.
Regolando con precisione correnti anche molto basse il DL18160 può essere usato come generatore di corrente costante da una sorgente di tensione non stabilizzata, o, considerata la sua resistenza interna estremamente bassa, come limitatore di corrente con bassa perdita d'inserzione.
I DL18160 possono essere collegati in parallelo per aumentare la capacità di corrente.
Il DL18160 ha la possibilità del controllo dall'esterno con tensione 0/+10V fino a 10KHz.
Il pulsante di cortocircuito permette di simulare istantaneamente la condizione di massimo carico.
Il connettore Vsense permette di compensare le cadute dei cavi di collegamento.

Caratteristiche principali:

  • modo di funzionamento: corrente Icost, resistenza R1cost e R2cost e potenza costante Wcost;
  • potenza continua applicabile: 1600W;
  • potenza massima applicabile: 2000W;
  • Vin MAX: 80Vdc ;
  • Iin MAX: 160Adc;
  • protezioni: in potenza SOAP, in corrente OCP e in temperatura OTP;
  • protezione in Wcost: di tensione minima UVP (3,3V);
  • visualizzazione tensione: display digitale 3-1/2 risoluzione100mV precisione +/-0,1%;
  • visualizzazione corrente: display digitale 3-1/2 risoluzione100mA precisione +/-0,1%;
  • visualizzazione potenza: display digitale 3-1/2 risoluzione1W precisione +/-1%;
  • tensione minima di lavoro: 1,5V per 160A;
  • resistenza interna: 100mOhm;
  • controllo esterno: 0/+10V 10KHz max;
  • lettura remota di tensione: 0/+10Vdc, 125mV/V
  • lettura remota di corrente: 0/+10Vdc, 0.625mV/A
  • comando remoto isolato: ON/OFF;
  • raffreddamento: ad aria forzata;
  • alimentazione da rete: 230Vac +/-10%, 50/60Hz, 15VA
  • dimensioni L=485mm, H=180mm, P=465mm